Home » News » Foto…passeggiando tra Santo Stefano e Calascio

Foto…passeggiando tra Santo Stefano e Calascio

pubblicato in: News 0

Residence Belvedere & Gam246 Photo Mountain Walking presentano un weekend di natura e fotografia a Santo Stefano di Sessanio

Un fotocammino tra uno dei borghi più belli di Italia e la mitica Rocca Calascio

Nonostante i numerosi fotografi che nel corso degli anni hanno lasciato un tangibile ed eterno segno nella storia della fotografia, è il pensiero di Bresson a condensare tutta l’arte del fotografare, a sintetizzare gli elementi tecnici, espressivi, empatici, narrativi, artistici….. che fanno di una foto un vero racconto, una storia tutta da leggere… E’ proprio questa l’idea che i nostri ospiti dovranno caricare nello zaino, il filo conduttore da seguire per inseguire uno scatto, trasmettere la passione…!

DI COSA SI TRATTA….Un fotocammino è la continua ricerca dell’essenza di un territorio, è la ricerca di come esso si esprime, di come esso esprime la sua storia nelle luci più intime; il risultato sono le immagini che raccontano il rapporto d’amore tra il territorio ed il fotografo che lo percorre.

QUANDO.. sabato 28-domenica 29 marzo 2020

PROGRAMMA DEL WEEKEND: 

  • Arrivo: sabato 28 marzo, dopo le ore 14 – arrivo al Residence Belvedere, consegna delle chiavi e sistemazione negli appartamenti 
  • Domenica 29, ore 5.00 (sveglia presto!) dopo aver consumato la colazione (lasceremo nei vostri appartamenti tutto il necessario per iniziare la giornata col piede giusto),appuntamento fuori dal Residence con Alessandro Fusco, Fotografo, Accompagnatore di M. Montagna,  Maestro di Escursionismo – Utilizzando le prime luci del mattino ci alzeremo sui colli in direzione Calascio: osservando le giuste soste si prenderà confidenza con il territorio, i grandi spazi, i lontani profili dal sapore alpino. Durante la giornata, chiaramente, non mancheranno le occasioni per conversazioni tecniche, confronto sui materiali…Il fortunato incontro con la fauna selvatica, o tracce di essa, potrebbe indurci ad appostamenti più prolungati o ad una più faticosa ma discreta seguita.
  • Ore 13.30 – 14.00 –  E’ costume concludere la giornata con una breve carrellata collettiva delle immagini prodotte ed un inevitabile costruttivo confronto, davanti del buon cibo. Ci recheremo insieme presso il locale “Ovino”, per guardare insieme gli scatti fatti nel corso della camminata, di fronte ad una buona birra ed un tagliere di prodotti tipici locali
Prezzi del weekend a partire da 79.99 euro a persona (comprensivi di soggiorno, escursione fotografica, pranzo).
Per info e prenotazioni: 347 312 2371 – 340 274 2632 – info@residencebelvede.eu

Per dare una occhiata da vicino ai resoconti delle fotopasseggiate, clicca qui: https://www.facebook.com/events/795059767536242/

Qualche info in più…

  • Le fotopasseggiate non hanno controindicazioni particolari, sono aperte a tutti i livelli fotografici essendo proprio il libero scambio il motore e l’essenza dell’attività.
  • E’ richiesta una macchina fotografica possibilmente Reflex o Mirrorless (lo smartphone non è considerato apparecchio fotografico e, al fine di godere appieno della giornata, si consiglia di tenerlo spento). E’ inoltre vivamente consigliato l’uso di un tre piedi (cavalletto) fotografico.
  • E’ importante ricordare di caricare preventivamente le batterie dell’apparecchiatura fotografica
  • E’ essenziale vestire in modo adeguato in modo da vivere l’esperienza in pieno comfort: un abbigliamento a strati aiuterà a termoregolare il proprio corpo; guanti e cappellino non potranno mancare. Pantalone lungo e scarponcini saranno essenziali, guscio antivento nello zaino pronto all’uso.
  • La passeggiata sarà
  • Benché l’esperienza non presenti difficoltà, essa è svolta in ambiente montano la cui severità richiede spirito di adattamento. Freddo, vento, acqua e sole sono condizioni naturali da vivere e godere.

    Per motivi di sicurezza del singolo partecipante o dell’intero gruppo, a causa di avverse condizioni meteo o inadeguatezza di uno o più partecipanti, ad insindacabile giudizio dell’Accompagnatore di m. Montagna responsabile dell’attività, questa potrà subire variazioni o essere sospesa.